Crack, il dolore nello sport

CONDIVIDI

Il mondo misterioso e inquietante della traumatologia sportiva. Perché il corpo umano è una struttura forte e allo stesso tempo fragile e succede che a volte si rompe. Ne parla Alessandro Guazzaloca, preparatore atletico della squadra di pallavolo femminile Liu Jo. Leggi il reportage: La macchina fragile